Remida Famiglia®

I moduli

Le sezioni del programma

Il sistema presenta un primo settore in cui vanno inseriti i vari redditi (dichiarati e presunti) dei coniugi/genitori. Il sistema assiste l’utente nell’inserimento dei vari redditi e cespiti patrimoniali, propone valorizzazioni (in pratica “redditualizza” i cespiti immobiliari e mobiliari) e sintetizza tutti i vari elementi. Successivamente si (sulla base di criteri usualmente adoperati dai Tribunali italiani, con l’utilizzo di analisi economiche e dei criteri normativi) la “quantità” della contribuzione che va assicurata al coniuge con minori redditi ed ai figli. Tutti i criteri vengono trasformati in percentuali ed importi concreti (sempre riportati su base mensile) che possono, comunque, essere personalizzati e modificati. Per l’assegno al coniuge ReMida Famiglia calcola (con estrema analiticità) anche il risparmio fiscale per il coniuge che eroga l’assegno e, corrispettivamente, il carico fiscale per chi li riceve, suggerendo eventuali correttivi.
ReMida Famiglia per i figli, determina il livello di contribuzione (i criteri sono tratti dalle scienze sociali: scale dell’ISEE); ripartisce, poi, tra i genitori gli oneri in proporzione dei rispettivi redditi ed applica successivamente un correttivo per i tempi di permanenza di ciascun figlio presso i genitori (mantenimento diretto ed indiretto); infine applica anche un ulteriore correttivo per tener conto (in termini monetari) del maggior impegno di accudimento del genitore collocatario.

Copyright © 2017, ReMida Editrice Giuridica S.r.l. Via Monte Sabotino 2, 24121 Bergamo (BG) - C.F. e P.I. 04148610167 - REA BG-439340.