Remida Famiglia®

Casa coniugale

Assegnazione e riequilibrio economico

Assegnazione

ReMida Famiglia nella determinazione dell’assegno attribuisce un rilievo economico all’assegnazione della casa coniugale e calcola le conseguenze dell’assegnazione della casa coniugale a uno dei coniugi.

Titolarità totale o parziale

In caso di assegnazione della casa coniugale e di titolarità totale o parziale, in capo all’altro coniuge, di un diritto di proprietà (o di un altro diritto reale di godimento) il sistema propone una parziale compensazione economica della perdita di godimento del coniuge non assegnatario attraverso una riduzione dell’assegno di mantenimento al coniuge assegnatario (con possibilità anche di scegliere una diversa soluzione).

Riequilibrio

Il riequilibrio va attuato solo (come indica la legge) nei rapporti economici “tra i genitori”, poiché la legge non prevede un riequilibrio economico anche nei confronti dei figli.

Copyright © 2017, ReMida Editrice Giuridica S.r.l. Via Monte Sabotino 2, 24121 Bergamo (BG) - C.F. e P.I. 04148610167 - REA BG-439340.